I classici della filosofia greca

Lettura e commento di 5 dialoghi di Platone

CORSO DI BASE

DOCENTE

Gabriele Scardovi*

A CHI È RIVOLTO

A chi voglia essere introdotto alla lettura di alcuni tra i maggiori dialoghi di Platone e, più in generale, desideri avere un inquadramento storico-filosofico di un momento fondamentale del pensiero greco.

OBIETTIVI

Il corso si propone di introdurre ai temi e agli argomenti di cinque dialoghi di Platone: il Gorgia, il Fedone, il Fedro, la Repubblica e le Leggi. L’intenzione è quella di mostrarne la grande capacità di suggestione e di indicare alcune delle ragioni per le quali sono considerati testi fondativi della tradizione filosofica europea. A questo scopo, le cinque lezioni saranno dedicate alla messa in luce di alcuni dei nuclei teorici attorno ai quali si è sviluppata la lunga riflessione platonica, dall’individuazione degli scopi della filosofia, all’importanza attribuita alla dialettica, alla complessa visione etico-politica.

PROGRAMMA

  • Gorgia – L’insufficienza della retorica e la vera educazione
    Dopo aver fornito alcuni cenni essenziali intorno alla vita ad Atene tra V e IV secolo, si introduce alla lettura del Gorgia, ponendo particolare attenzione alla cruciale distinzione tra retorica e filosofia.
  • Fedone – L’anima che scioglie le sue catene: filosofia e aspirazione alla morte
    Con la rappresentazione di uno degli ultimi e più alti momenti della vita di Socrate, il Fedone mostra come l’esistenza di chi si dedica alla filosofia sia spesa non alla ricerca dei piaceri del corpo, ma aspirando alla morte.  
  • Fedro – L’inganno della scrittura
    Il Fedro contiene due tra le più celebri immagini dell’anima immortale che la filosofia antica ci abbia consegnato. Si indica come queste immagini si leghino alla polemica che Socrate conduce contro la scrittura, depositaria di una falsa sapienza.
  • Repubblica – Alla ricerca della giustizia nel cittadino e nella città
    A partire dalla questione della giustizia, si introduce la straordinaria proposta politica della Repubblica, culminante con i filosofi al governo della città.
  • Leggi – L’ultimo tentativo di delineare un progetto politico all’altezza della filosofia
    Nelle Leggi, noto per essere l’ultimo dei suoi dialoghi, un Platone ormai anziano traccia le linee di un nuovo, grande progetto politico. Si mostra perché il risultato sia, insieme, notevole e inquietante.

METODOLOGIE

Ogni lezione si compone di una parte frontale, in cui il docente espone i contenuti, e di una parte dedicata al confronto sui brani letti e sui temi trattati, con la possibilità di fare domande e portare contributi.

CALENDARIO E ORARI

Tutte le lezioni si terranno di lunedì dalle 18.00 alle 20.00, nel seguente calendario:

  • 1/2
  • 8/2
  • 15/2
  • 22/2
  • 1/3

LUOGO

Il corso sarà tenuto esclusivamente in diretta on-line, sulla piattaforma Zoom. Gli iscritti riceveranno il link tramite posta elettronica.

COSTO

50 € + 15 € di tessera associativa

Per studenti: 40 € + 10 € di tessera associativa

 

*IL DOCENTE

Life Member del Clare Hall College dell’Università di Cambridge dal 2012, Gabriele Scardovi è stato titolare di assegni di ricerca in filosofia morale dal 2010 al 2016 presso il Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università degli Studi di Bologna. Si occupa di storia della filosofia morale, neuroetica, postumano, teorie dell’identità personale.

 

ISCRIZIONI

Per iscriversi è necessario compilare il modulo che segue. All’interno del modulo troverete le istruzioni per effettuare il pagamento. La vostra iscrizione sarà confermata una volta effettuato il pagamento. E’ possibile pagare tramite Paypal direttamente da questa pagina.  

Una volta effettuata l’iscrizione riceverete una email di conferma. Tutte le indicazioni per connettervi alla piattaforma verranno comunicate pochi giorni prima dell’incontro. 

Corso di filosofia