Filò

Le rivoluzioni scientifiche del '900

Le conseguenze filosofiche della relatività e della meccanica quantistica

CORSO DI BASE

DOCENTE

Dott. Daniel Girelli*

A CHI È RIVOLTO

A tutti coloro che vogliono comprendere le idee principali e le conseguenze filosofiche che stanno alla base delle grandi rivoluzioni scientifiche di inizio Novecento, rivoluzioni che hanno all’incirca un secolo ma che, essendo profondamente controintuitive, ancora il senso comune fatica ad accettare.

OBIETTIVI

Il primo obiettivo del corso è illustrare le linee principali dello sviluppo sia storico che logico (approfondendo, quando necessario, anche gli aspetti più prettamente matematici) delle grandi rivoluzioni scientifiche, e dunque concettuali, di inizio Novecento. Il secondo obiettivo è analizzare, per dirla con Kuhn, il cambio di paradigma e le implicazioni filosofiche di tali rivoluzioni, che sfociano in una nuova visione della realtà e una diversa interpretazione delle regole dell’universo.

PROGRAMMA

  • Crisi dei fondamenti in matematica (14/10/2021)

    Su cosa poggia la certezza del sapere matematico? Nei primi anni del Novecento le fondamenta di tale sapere vengono messe in discussione: dalla scoperta delle geometrie non euclidee al problema dell’infinito, dall’antinomia di Russell ai teoremi di Gödel.

  • Relatività ristretta (21/10/2021)

    Nel 1905 un giovane impiegato dell’Ufficio Brevetti di Berna di nome Albert Einstein pubblica quattro articoli destinati a cambiare, tra le altre cose, la nostra concezione dello spazio e del tempo: dai limiti della fisica classica alle idee fondamentali della relatività ristretta.

  • Relatività generale (28/10/2021)

    Dieci anni dopo, nel 1915, è sempre Einstein ad ampliare l’orizzonte di applicabilità della relatività anche ai sistemi non inerziali e ad intuire il profondo legame tra forza di gravità ed accelerazione.

  • Meccanica quantistica (1) (4/11/2021)

    Per mettere in accordo la teoria con alcune stravaganti osservazioni sperimentali, Planck introduce i quanti d’energia, un’ipotesi all’apparenza innocua, che avrà invece un effetto a catena e porterà alla travagliata genesi della fisica quantistica.

  • Meccanica quantistica (2) (11/11/2021)

    Dall’esperimento della “doppia fenditura” al dualismo onda-particella, dal principio d’indeterminazione di Heisenberg all’entanglement quantistico, le nostre certezze su quale sia l’essenza della realtà iniziano a vacillare.

METODOLOGIE

Ogni lezione è costituita da un alternarsi tra una parte frontale, dove vengono forniti i contenuti, e una parte di problem solving, dove vengono presentati gli esperimenti e le difficoltà teoriche, sotto forma, appunto, di problemi da risolvere.

CALENDARIO E ORARI

  • Tutte le lezioni si terranno di Giovedì dalle 18.00 alle 20.00, nel seguente calendario:

    • 14/10
    • 21/10
    • 28/10
    • 4/11
    • 11/11

LUOGO

Il corso sarà tenuto esclusivamente in diretta on-line, sulla piattaforma Zoom. Gli iscritti riceveranno il link tramite posta elettronica.

COSTO

50 € + 15 € di tessera associativa

Per studenti: 40 € + 10 € di tessera associativa

 

*IL DOCENTE

Daniel Girelli (Faenza, 1979) è laureato in Ingegneria per l’ambiente e il territorio presso l’Università di Bologna nel 2006 e si è dedicato fin da subito all’insegnamento di matematica e fisica. Nel 2011 ha conseguito la laurea magistrale in Scienze filosofiche (con tesi in filosofia della mente, indagando il rapporto cervello-coscienza, attraverso le riflessioni del filosofo statunitense Dennett), sempre all’Università di Bologna.

Ha tenuto diverse conferenze su temi sia filosofici che scientifici tra cui: “Dialogo sull’esistenza di civiltà extraterrestri”, “La matematica come lente per comprendere la realtà”, “La crisi dell’umanesimo classico: le tre ferite narcisistiche: Copernico, Darwin e Freud”, “La teoria della relatività di Einstein” e “La rivoluzione quantistica: un’esposizione divulgativa”.

Dal 2020 è docente a contratto del corso Matematica per il design presso l’ISIA di Faenza.

ISCRIZIONI

Per iscriversi è necessario compilare il modulo che segue. All’interno del modulo troverete le istruzioni per effettuare il pagamento. La vostra iscrizione sarà confermata una volta effettuato il pagamento. E’ possibile pagare tramite Paypal direttamente da questa pagina.  

Una volta effettuata l’iscrizione riceverete una email di conferma. Tutte le indicazioni per connettervi alla piattaforma verranno comunicate pochi giorni prima dell’incontro. 

Corso di filosofia